Informatici Senza Frontiere
Festival
dell'Informatica Sociale
3 - 4 Ottobre 2015
Treviso - Borgo Giuseppe Mazzini n. 23 (ex Umberto I)
Ingresso gratuito
un evento in collaborazione con I.S.R.A.A.
Registrati ora

Chi siamo

Informatici Senza Frontiere, una onlus che opera per superare il divario tra chi ha effettivo accesso alle tecnologie e chi ne è escluso, in Europa e nel mondo.

Per saperne di più

Festival perché?

10 anni di lavoro sono un bel compleanno! Vorremmo festeggiarlo nel modo che ci è più consono: con tutti e per tutti, invitandovi a scoprirci.

Cosa stai aspettando?

Ti aspettano laboratori per persone d’ogni età, convegni con grandi ospiti, eventi ed un’incredibile mostra al buio di opere tattili! L’ingresso, ovunque, è gratuito.

Iscriviti

Relatori

Programma

Questo riportato qui sotto è il programma per le giornate 3 e 4 ottobre 2015.
Giorno 1
03 Ott 2015
Giorno 2
04 Ott 2015

L’INFORMATICA PER GLI ANZIANI E PER LE DISABILITÀ

9:30 Apertura dell’evento e saluti delle Autorità. Avvio convegno “L’informatica per le disabilità”

10:00 Informatica e anziani, da gap tecnologico a risorsa contro la disabilità – dott. Carlo Gabelli, responsabile del Centro regionale per l’Invecchiamento Cerebrale

10:45 L’innovazione al servizio dell’assistenza e degli ambienti – dott. Oscar Zanutto, Resp.le Uff. Qualità e Controllo di Gestione I.S.R.A.A.

11:30 ideABILE, realizzABILE, superABILE. Un approccio informatico accessibile per il superamento delle disabilità – Roberto De Nicolò, coordinatore nazionale area disabilità Informatici Senza Frontiere

Oscar Zanutto
Carlo Gabelli
Roberto De Nicolò

LABORATORI

Sala 10Laboratorio di tablet per over 60

Sale 11 e 12BITLandia, programmazione e circuiti elettrici per ragazzi

Sala 3“Sensoltre”– Percorso al buio di opere d’arte tattili

Sale 5 e 14 – Mostra fotografica “10 anni di Informatici Senza Frontiere”

Sala 13 Virtual Reality Day”: demo, giochi e video in realtà virtuale

Sala 6 “E-Sperimenta”: per provare a parlare utilizzando solo gli occhi grazie ad un comunicatore o a “leggere” il giornale senza poterlo vedere

Sale 7, 8 e 9Laboratori di robotica pediatrica” – Come alleviare il dolore dei bambini negli ospedali pediatrici con l’aiuto di piccoli Robot programmati da Studenti delle Superiori

Doppio laboratorio: GIOCA CON NAO per i bambini e UN CODICE PER NAO per gli studenti delle superiori di indirizzo scientifico e per giovani appassionati di programmazione e robotica

yarix azserve

EVENTO PER LE SCUOLE

Ri-mettiamoci la faccia incontro/spettacolo per le scuole sul tema del cyber bullismo con un attore, una psicologa ed un esperto informatico

13:00 - 14:00

PAUSA PRANZO

L’INFORMATICA PER IL NOSTRO DOMANI

14:30 “Informatica per R-Innovare l’Italia” – Riccardo Luna, giornalista e Digital Champion per l’Italia

15:30 “Computer Ethics e approccio Slow Tech” – prof. Norberto Patrignani, docente di Computer Ethics alla Scuola di Dottorato del Politecnico di Torino

17:00 Tavola rotonda con Andrea Zanni (presidente Wikimedia Italia), Isabella Chiodi (IBM Vice President European Union), Daniele Bernardi (Amministratore Delegato 2Pay), Dino Maurizio (presidente di Informatici Senza Frontiere onlus) e Linda Zanussi (Nuova Trasmissione)

miriade

Daniele Bernardi
Dino Maurizio
Isabella Chiodi
Riccardo Luna
Norberto Patrignani
Andrea Zanni

LABORATORI

Apertura pomeridiana con prosecuzione dei Laboratori e possibilità di vista delle mostre

MUSICA

Concerto della Mestrino Dixieland Jass Band. 

Ingresso libero e gratuito.

Arriverà ad animare la prima serata del festival dell’Informatica Sociale la Mestrino Dixieland Jass Band, gruppo di recente formazione, nato da una costola della Società Filarmonica di Mestrino, per rinverdire uno dei generi musicali in voga nei primi anni dello scorso secolo.

Musica interpretata anche da grandi musicisti italiani, che con le loro composizioni non avevano nulla da invidiare agli omologhi americani. Il repertorio dei Mestrino Dixieland attinge infatti alle forme tradizionali del jass (termine poi convertito nel moderno jazz) della vasta produzione statunitense, ma anche al più ristretto bacino nazionale, partendo dagli albori del Novecento per progredire fino al fatidico 1940.

Al progetto Dixieland aderiscono ben nove musicisti: Antonio Trabucco (cornetta), Stefano Turetta (clarinetto), Mariano Zin (trombone), Sergio Ferro (sax basso), Tino Franzina (banjo), Giancarlo Ventrella (basso), Roberto Gaspari (batteria), Barbara Foglia (canto) e Sandro Rigato (pianoforte).

mdj

CONVEGNO “L’AFRICA CHE INNOVA”

9:30 Apertura del convegno

10:00 inizio lavori

ICT per lo sviluppo: l’importanza degli strumenti tecnologici nella cooperazione tra nord e sud del mondo – Silvia Pochettino, ONG 2.0

Formazione, innovazione e imprenditoria per uno sviluppo sostenibile nel continente africano – l’esempio di E4Impact – Issiaka Zougba

Uni2grow ICT for Africa – New delivery models: dal Camerun una esperienza di successo – Marco Bosetti

L’importanza dell’informatizzazione degli ospedali nei paesi in via di sviluppo: la collaborazione CUAMM – Informatici Senza Frontiere – dott. Fabio Manenti, CUAMM Medici con l’Africa

11:44 coffee break

12:00 Tavola rotonda

12:30 Chiusura

 LogoSiav

Marco Bosetti
Issiaka Zougba
Silvia Pochettino
Fabio Manenti

LABORATORI

Sala 10Laboratorio di tablet per over 60

Sale 11 e 12BITLandia, programmazione e circuiti elettrici  per ragazzi

Sala 3 – “Sensoltre” Percorso al buio di opere d’arte tattili

Sale 5 e 14 – Mostra fotografica “10 anni di Informatici Senza Frontiere”

Sala 13Virtual Reality Day”: demo, giochi e video in realtà virtuale

Sala 6  – “E-Sperimenta”: per provare a parlare utilizzando solo gli occhi grazie ad un comunicatore o a “leggere” il giornale senza poterlo vedere

Sale 7, 8 e 9Laboratori di robotica pediatrica” – Come alleviare il dolore dei bambini negli ospedali pediatrici con l’aiuto di piccoli Robot programmati da Studenti delle Superiori

Doppio laboratorio: per i bambini e per gli studenti delle superiori di indirizzo scientifico

Dalle 14:30 Fino alle 19:00 apertura pomeridiana con prosecuzione di alcuni laboratori e possibilità di vista delle mostre

yarix azserve

13:00 - 14:00

PAUSA PRANZO

EVENTO PER I GENITORI

Incontro I nostri figli nella rete – Workshop su Internet, i suoi vantaggi, i suoi pericoli e le precauzioni da attivare per tutelare i più piccoli

logo-inasset

Main Sponsor

Video

Twitter Feed